Homepage > P > Per Recintare Gli Alberi E Proteggerli Dal Passaggio Dei Cervi

Per recintare gli alberi e proteggerli dal passaggio dei cervi

I cervi, i conigli e altri animali selvatici trovano la corteccia giovane di mele e altri alberi estremamente gustosa. Pertanto, in alcune regioni può essere utile proteggere le piante legnose dal morso della selvaggina con una recinzione.

Recinto tra gli alberi – Avete queste opzioni

Un recinto alto, una siepe o un muro intorno alla propria proprietà proteggono già efficacemente dall'intrusione di animali selvatici, ma non possono garantire una protezione al cento per cento. I piccoli animali in particolare, come lepri affamate o conigli selvatici, possono ancora passare. Quindi, se avete un problema di conigli nella vostra zona, gli alberi dovrebbero comunque essere recintati dietro un alto confine di proprietà. Ci sono diversi modi per farlo:

  • Pantaloni protettivi fatti di rete metallica stretta

Questo è attaccato al palo di piantagione quando si pianta, ma può anche essere montato successivamente. Per fare questo, piantate diversi paletti nel terreno e recintate l'albero con una rete metallica o una maglia (14,98€ su Amazon*). Questa rete deve essere posizionata il più strettamente possibile intorno al tronco e non deve essere a maglie troppo larghe.

Manicotti di protezione dai morsi in plastica o rete di plastica

Questi funzionano in modo simile alla protezione dai morsi in rete metallica, ma sono fatti di un materiale diverso. Tuttavia, la plastica è un materiale problematico perché il legno sottostante non si asciuga facilmente e rimane umido. L'ambiente umido favorisce a sua volta la crescita dei funghi. Anche le spirali di plastica non sono consigliabili, poiché i cervi possono facilmente spingerle da parte e raggiungere comunque la corteccia dell'albero.

Protezione della fauna selvatica fatta di sterpaglie di abete

Per fare questo, mettete delle sterpaglie di abete intorno al tronco dell'albero e fissatele. L'idea alla base di questo è che gli animali selvatici saranno poi più propensi ad andare per i rami di abete – o lasciarli a sinistra, in quanto non sono così gustosi come la corteccia giovane del melo.

Tips

Una mano di calce aiuta anche a scoraggiare cervi e lepri affamati – soprattutto se si mescola la vernice di calce con l'argilla.

Di Fenner

Le scaglie bianche sul bosso spesso indicano un'infestazione di parassiti :: Progettare un giardino anteriore inclinato in modo bello e sicuro