Homepage > C > Come Pianificare E Piantare Un'aiuola In Pendenza

Come pianificare e piantare un'aiuola in pendenza

Non è solo nelle zone di montagna che i giardini possono essere in pendenza. Tuttavia, un giardino su un pendio non deve rimanere inutilizzato o essere necessariamente difficile da piantare. Con alcuni trucchi, si può evocare un lussureggiante paesaggio fiorito perenne anche qui.

Per piantare correttamente i fiori su un pendio

Naturalmente, un'aiuola può essere creata anche su un pendio. Non c'è nemmeno bisogno di raddrizzare il pendio; invece, si può semplicemente fortificarlo o creare aree a livello del suolo per mezzo di muri di contenimento o letti rialzati. Le piante perenni che coprono il terreno sono particolarmente adatte per piantare sui pendii, e proteggono anche il terreno dall'erosione.

Fissaggio con stuoie per pendii

Il problema principale per piantare sui pendii è il fissaggio delle piante perenni. Finché non sono ancora cresciuti saldamente, hanno bisogno di sostegno. Le cosiddette stuoie di controllo dell'erosione fissano molto bene i letti di pendenza. Si tratta di stuoie protettive con maglie grossolane, di solito fatte di iuta o di un altro materiale organico. Ancorate le stuoie saldamente nel terreno con dei ganci e tagliatele trasversalmente dove le piante perenni devono essere piantate. Alcuni modelli hanno spaziose tasche per piantare in cui si possono inserire le palle di radici. Le stuoie marciscono in pochi anni e quindi servono ancora come fertilizzante per le piante perenni.

Muri di sostegno e letti rialzati

Al contrario, creare terrazze su un pendio con l'aiuto di muri di sostegno è molto più elaborato. Invece di questi, si possono anche usare robusti letti rialzati in pietra che possono essere riempiti con terra standard e trasformati in un'aiuola.

Le piante giuste per un'aiuola in pendenza

Le condizioni di vita su un pendio sono molto difficili per le piante. Da un lato, c'è il problema della siccità, perché le piante che crescono più in alto sulla collina spesso non ricevono abbastanza acqua – invece, essa scorre immediatamente a valle. Qui, a sua volta, le piante perenni possono essere troppo umide, poiché tutta l'umidità si raccoglie in questo punto. Lo stesso vale per la quantità di luce: Più in alto il pendio è spesso molto soleggiato e caldo, mentre le zone più basse sono più scure. Devi tenerlo a mente quando scegli le piante perenni per l'aiuola – adoratori del sole che tollerano la siccità in alto, piante che non hanno problemi con l'ombra e l'umidità in basso.

Tips

Invece di un tappeto antierosione, i vasi di argilla senza fondo che sono scavati nel terreno insieme alle piante perenni e li ancorano saldamente forniscono anche stabilità.

Di Burack

Piantare un pendio ripido :: La stella blu - non solo protetta, ma anche velenosa