Homepage > R > Rosemary - Profilo Di Un'erba Popolare In Cucina

Rosemary - Profilo di un'erba popolare in cucina

Il rosmarino è una spezia tipica per molti piatti mediterranei, e l'erba è stata anche usata in medicina da tempo immemorabile.

Origine e presenza

La pianta è originaria della macchia secca della regione mediterranea e prospera spontaneamente soprattutto nella penisola iberica e in Grecia e Croazia. Oggi, il rosmarino cresce quasi ovunque in Europa e in America, ma soprattutto nelle regioni vinicole. Nelle regioni più fredde del clima continentale, tuttavia, il mezzo arbusto è resistente all'inverno solo in misura limitata, anche se alcune cultivar speciali sono state selezionate appositamente per queste regioni.

Caratteristiche botaniche e aspetto

Il rosmarino è un mezzo arbusto perenne e sempreverde della famiglia delle labiate. Così, la pianta è strettamente imparentata con altre erbe mediterranee come il timo e la lavanda e ha bisogno di condizioni di crescita e cure simili a loro. L'arbusto può crescere fino a due metri di altezza e diventa legnoso con l'età. Le foglie verde scuro hanno una forma molto simile agli aghi di pino ed emanano un odore caratteristico quando vengono strofinate tra le dita. Tra marzo e maggio appaiono i numerosi fiori viola, blu, rosa o bianchi, che sono spesso utilizzati da api, farfalle e bombi come pascolo. I fiori sono disposti in pannocchie.

Uso

Le foglie aghiformi vengono raccolte durante e dopo la fioritura e vengono utilizzate sia secche che fresche, principalmente nella cucina mediterranea. A causa del suo aroma intenso e pungente, il rosmarino dovrebbe essere usato con molta parsimonia. Gli aghi di rosmarino secchi, che vengono aggiunti all'inizio e cucinati con esso, hanno un sapore particolarmente forte. Il rosmarino si sposa particolarmente bene con

  • tutti i tipi di carne (specialmente pollo, maiale e pecora)
  • verdure mediterranee (pomodori, melanzane, zucchine, ecc.)
  • patate (patate al rosmarino)
  • piatti di selvaggina e pesce
  • salse piccanti e zuppe (ad esempio zuppa di pomodoro)
  • piatti di selvaggina e pesce
  • .
  • formaggio.

Inoltre, l'olio di rosmarino, che è ricco di oli essenziali, è usato in naturopatia, ma per lo più solo esternamente. L'olio di rosmarino può essere aggiunto a un bagno di vapore per calmare il sistema nervoso o stimolare la circolazione. Il rosmarino stimola anche il sistema digestivo, motivo per cui l'erba rende i cibi pesanti e grassi più facili da digerire.

Suggerimenti & trucchi

A causa del suo effetto mestruale, le donne incinte dovrebbero astenersi dall'uso intenso del rosmarino come spezia o erba medicinale.

IJA

Di Tima Bazzano

Le erbacce selvatiche nel prato - spesso una seccatura, occasionalmente benvenute :: Tulipani pittoreschi - profilo di un messaggero della primavera