Homepage > L > La Tigna Minaccia Anche Il Bosso

La tigna minaccia anche il bosso

Nell'antica Roma, le aiuole dei giardini erano già bordate da basse siepi di bosso. Con le loro campagne di conquista, i romani finirono per diffondere la scatola in tutta Europa, da dove iniziò sempre più la sua marcia trionfale a partire dal XVI secolo. Da allora, nessun giardino può essere immaginato senza questo arbusto sempreverde, ma negli ultimi anni è stato sempre più minacciato da malattie fungine come l'avvizzimento.

Phytophthora wilt

Phytophthora wilt è caratterizzata da una crescita molto scarsa delle piante malate. Il fogliame diventa verde chiaro e si arriccia. La ragione di questo danno è un marciume radicale causato da funghi del gruppo Phytophthora, che attacca quasi esclusivamente gli alberi di bosso che si trovano in terreni umidi, così come altre piante. La Phytophthora wilt è il danno caratteristico di un bosso che soffre di ristagno d'acqua.

Fusarium buxicola wilt

Box wilt, causato dal fungo Fusarium buxicola, porta alla morte di foglie e germogli soprattutto su piante indebolite. In molti casi, tuttavia, solo singole parti della pianta sono colpite.

Prevenzione

Siccome le malattie fungine sono difficili da controllare e, soprattutto nel caso della Phytophthora wilt, non è più possibile salvare la pianta se l'infestazione viene notata solo in una fase avanzata, è necessario concentrarsi sulla prevenzione. Le seguenti misure sono adatte:

  • Fornire un terreno ricco di humus e ben drenato.
  • Se il pH è inferiore a sette, è necessario aumentarlo tramite calcinazione.
  • Evitare la concimazione con azoto.
  • Preferite il concime organico, come il compost.
  • Acqua sempre dal basso.
  • Particolarmente nella stagione calda, non spruzzare dall'alto.
  • Evitare a tutti i costi i ristagni d'acqua, per esempio attraverso un buon drenaggio.
  • Disinfettare sempre gli attrezzi da potatura prima e dopo ogni uso.
  • Non potare mai sotto la pioggia.

Combattere

Un controllo efficace delle malattie da appassimento ha tanto più successo quanto prima viene individuata e trattata l'infezione. Queste misure si sono dimostrate utili:

  • Quando inizia l'infestazione, tagliare vigorosamente il bosso nel legno sano.
  • È essenziale raccogliere le parti di pianta infestate dal terreno e smaltirle con i rifiuti domestici.
  • Rimuovere lo strato superiore del terreno, poiché le spore dei funghi possono sopravvivere qui per diversi anni.
  • Se necessario, sradicare il bosso infestato.
  • In questo caso, scegliere un'altra specie di pianta a causa del rischio di una nuova infezione.

Tips

Alcune varietà di bosso sono meno suscettibili ai patogeni dell'avvizzimento rispetto ad altre. Specie dall'aspetto simile ma meno soggette a malattie sono anche una buona alternativa.

Di Ava

Quale posizione preferiscono le zinnie? :: Un rivestimento in plastica per casetta da giardino