Homepage > L > La Kalanchoe È Resistente?

La Kalanchoe è resistente?

La Kalanchoe è considerata una pianta molto semplice che non si offende rapidamente per errori di cura. È per questo che viene coltivato sempre più frequentemente come un tocco di colore su balconi e terrazze. Ma cosa succede alle belle piante grasse in inverno? Le piante, originarie del Madagascar, possono rimanere all'aperto anche alle nostre latitudini?

La Kalanchoe ama il caldo

Le estati sono sempre più calde, temperature di oltre trenta gradi non sono più rare nemmeno nel nostro paese. Questo va bene per la Kalanchoe, perché è una di quelle piante che amano il caldo. Non appena il termometro scende sotto i quindici gradi di notte, però, bisogna portarla rapidamente in casa, perché la Kalanchoe frugale non è resistente.

Come svernare?

Svernare non è un problema, purché si prendano a cuore i seguenti consigli:

  • Tenere la Kalanchoe a temperatura ambiente, anche in casa la temperatura non deve scendere sotto i 15 gradi.
  • L'ideale è una stanza non illuminata nelle ore serali.
  • Mantenere il vaso moderatamente umido, la concimazione non è affatto necessaria.

Le giornate corte stimolano la formazione dei fiori

La Kalanchoe è una pianta da giorno corto. Questo significa che gli esemplari in fiore come il Flaming Cheetah non devono essere esposti alla luce del giorno per più di otto o nove ore per un periodo di diverse settimane. Se questo non viene fatto, i fiori non sbocceranno.

Se la kalanchoe è in una stanza con luce artificiale, deve essere oscurata artificialmente:

  • Tagliare una scatola di cartone in modo che la succulenta sia completamente coperta.
  • Metterlo sopra la pianta ogni giorno intorno alle 6 del pomeriggio e solo
  • toglierlo di nuovo la mattina dopo intorno alle 8

Si dice che ci sono anche proprietari che semplicemente conservano la bella pianta in un armadio durante la notte. La necessità è la madre dell'invenzione, come tutti sappiamo, e in questo caso porta ad un sicuro successo di fioritura.

Tips

Puoi anche piantare la Kalanchoe in un'aiuola senza problemi, dissotterrarla di nuovo in autunno e tenerla in un vaso da fiori in casa fino alla prossima stagione di giardinaggio. Queste piante grasse poco esigenti sono anche ideali per essere piantate in ciotole per tombe a bassa manutenzione.

Di Evangeline

La Kalanchoe, l'attraente esotica da balcone del Madagascar :: La Kalanchoe Beharensis (orecchio di elefante) conta come pianta velenosa?