Homepage > A > Afidi Sulle Petunie: Cosa Fare?

Afidi sulle petunie: cosa fare?

Le piccole mosche bianche non sono gli unici parassiti che preferiscono succhiare la linfa delle petunie. Anche gli afidi preferiscono formare le loro grandi colonie sulle petunie e possono quindi compromettere notevolmente la loro vitalità.

Controllo regolare: la prevenzione facilita il controllo

Durante l'estate, gli afidi possono talvolta moltiplicarsi in modo sorprendentemente rapido grazie alla loro rapida sequenza di generazione. Pertanto, dovreste spingere delicatamente il fogliame denso delle petunie appese con le mani almeno una volta alla settimana per controllare i germogli alla ricerca di afidi residenti. Una leggera infestazione di afidi è abbastanza naturale e non deve necessariamente essere un problema. Tuttavia, gli afidi possono anche trasmettere malattie virali che possono anche causare la morte delle petunie.

Rimedi casalinghi contro un'infestazione di petunie da afidi

Nella maggior parte dei casi, un getto d'acqua forte è già sufficiente per sciacquare via una certa parte degli afidi che sono attaccati ai germogli, rendendo così più difficile per loro seguire le generazioni e diffondersi. Ci sono vari rimedi casalinghi che si sono dimostrati efficaci nel controllo degli afidi sulle petunie:

  • Soluzione di tabacco
  • Spray fatto da acqua e sapone morbido o liquido per i piatti
  • Brennetta liquida
  • Fondi di caffè

Mentre i fondi di caffè sono sparsi direttamente sul substrato di impianto nel vaso, il terreno dovrebbe essere coperto quando si spruzzano le piante con i rimedi casalinghi liquidi. Un'alternativa biologica può essere quella di comprare insetti benefici come le coccinelle nei negozi specializzati, a condizione che siano le specie di coccinella native di questo paese.

Controllare gli afidi in giardino a lungo termine

Piante come nasturzi, sambuco, rose, margherite e petunie sono quasi magicamente attratti dagli afidi. Se coltivate molte di queste piante nel vostro giardino, dovreste sempre tenere d'occhio la pressione delle infestazioni di afidi. A lungo termine, si può ridurre al minimo la cura richiesta dagli afidi se si favorisce l'insediamento dei predatori naturali degli afidi come coccinelle e vespe ichneumon (21,90€ su Amazon*). Offri alle coccinelle e ad altri insetti benefici un habitat adatto con un hotel per insetti (13,88€ su Amazon*) e loro si prenderanno cura della piaga degli afidi per te. Poiché le formiche creano e mantengono regolari „piantagioni“ di afidi a causa dell'ambita melata, i nidi di formiche dovrebbero essere rimossi dalle scatole da balcone (109,00€ su Amazon*) con petunie.

Tips

Ci sono vari agenti chimici sul mercato per il controllo degli afidi, per cui gli agenti ad azione sistemica sono preferibili in caso di dubbio. Questi vengono inseriti come bastoncini nel substrato intorno alle petunie, per esempio, in modo che le tossine che contengono vengano assorbite dalle piante. Di conseguenza, gli afidi che succhiano la linfa delle piante muoiono rapidamente senza inquinare l'aria ambiente con un agente spruzzato sulle piante.

Di Karim

Rendere sensata un'aiuola in pendenza :: Il bosso perde le foglie - Cause e contromisure