Homepage > H > Aiuto! Afidi Sulla Palma Yucca: Cosa Fare?

Aiuto! Afidi sulla palma yucca: cosa fare?

In generale, la yucca o giglio di palma è una pianta abbastanza poco esigente e a bassa manutenzione - ideale per il soggiorno o la camera da letto di casa. Tuttavia, come qualsiasi altra pianta, la yucca può anche catturare parassiti, con afidi delle piante come pidocchi, cocciniglie farinose o cocciniglie che sono particolarmente comuni. Di solito vengono infestate piante non ottimali e quindi deboli.

Riconoscere e trattare un'infestazione di afidi

I vari afidi delle piante sono parassiti che preferiscono sedersi sulla parte inferiore delle foglie, dove perforano le vene delle foglie. L'infestazione della yucca è spesso indicata da foglie stranamente appiccicose, e anche il terreno sotto la pianta può essere coperto da una massa appiccicosa. Inoltre, deformazioni su foglie e germogli, macchie, segni di alimentazione o di scarsa crescita sono indicatori preziosi. Gli stessi parassiti sono spesso molto difficili da riconoscere – le loro piccole dimensioni assicurano che rimangano inosservati per molto tempo. I parassiti possono essere controllati in vari modi, ma la bottiglia di veleno dovrebbe essere usata solo se nient'altro aiuta:

  • Smacchiatura o lavaggio (nel caso degli afidi)
  • Rimuovere le foglie e i germogli infestati (nel caso di un'infestazione leggera)
  • Spruzzare la pianta infestata con una miscela di Tea tree oil e acqua (10 gocce in un litro d'acqua, ottimo per cocciniglie e cocciniglie)
  • Pulire la pianta infestata con acqua di risciacquo (qualche goccia di agente risciacquante come Pril ecc. in acqua tiepida)
  •  

Quali afidi preferiscono stabilirsi sulla yucca?

I seguenti tre tipi di afidi delle piante in particolare si trovano spesso sulla yucca. Separare immediatamente le piante infestate per evitare che si diffondano.

Le cocciniglie

Le minuscole cocciniglie possono essere riconosciute dai loro gusci duri e marroni „“ –  assomigliano più a piccole uova marroni „“ ad occhio nudo. Possono essere controllati bene con agenti biologici a base di olio (per esempio, olio di colza o di tea tree).

Le cocciniglie farinose

Le cocciniglie farinose sono circondate da escrezioni di cera biancastra simili al cotone. Anche in questo caso, tamponate le aree colpite con olio dell'albero del tè o spruzzate la pianta infestata con una soluzione a base di olio dell'albero del tè.

Pidocchi delle piante

I pidocchi delle piante possono essere verdi, gialli, marroni o anche neri e infestano principalmente le parti morbide della pianta come le foglie giovani e le punte dei germogli. Spruzzate accuratamente la pianta infestata e innaffiatela con una soluzione a base di olio di tea tree o di lavanda.

Consigli

Se volete o dovete ancora usare il veleno, non trattate mai la pianta in casa. Mettetela invece sul balcone o in giardino e seguite le regole di sicurezza prescritte!

Di Brigitta

Malattie del pero - Riconoscimento e sollievo :: Attacco fungino al pero - Cosa si può fare?