Homepage > C > Curare Le Pinne: Questi Sono I Requisiti Delle Colorate Piante Da Fiore Perenni

Curare le pinne: Questi sono i requisiti delle colorate piante da fiore perenni

Le zinnie, dal nome del noto botanico Gottfried Zinn, abbelliscono le aiuole in pieno sole da maggio a ottobre con i loro splendidi fiori. La zinnia è anche molto popolare come fiore reciso di lunga durata. È estremamente robusto e richiede poche cure.

Il bisogno di acqua

Per far prosperare le zinnie è importante innaffiare regolarmente gli adoratori del sole. Questo è particolarmente importante nelle fioriere, poiché la limitata riserva d'acqua si esaurisce rapidamente nei giorni caldi. Potrebbe quindi essere necessario innaffiare letti e vasi anche due volte al giorno. L'innaffiatura dovrebbe essere sempre fatta nelle ore del mattino e della sera per evitare il temuto effetto lente d'ingrandimento. Le gocce che cadono sulle foglie non evaporano immediatamente, così che la luce del sole si rifrange in esse e brucia la superficie della foglia.

Fertilizzazione regolare

Le piante riccamente fiorite hanno bisogno di molta energia per formare nuovamente nuovi fiori. Pertanto, fornire le piante nell'aiuola con compost o fertilizzante a lento rilascio per le piante da fiore. Le zinnie in fioriera dovrebbero ricevere un fertilizzante liquido speciale ogni settimana.

Trapianto di zinnie

Poiché le zinnie sono molto sensibili al gelo, prosperano solo come annuali alle nostre latitudini. Quando le prime gelate notturne in autunno annunciano l'inizio dell'inverno, la stagione della fioritura è finita e la zinnia, come tutte le piante perenni annuali, viene scavata.

Se volete coltivare voi stessi le zinnie per il prossimo anno di giardino, è quindi consigliabile non tagliare tutte le piante in fiore a metà settembre in modo che la zinnia possa produrre semi. L'anno successivo, puoi seminarli in vasi di semi (10,70€ su Amazon*) o direttamente nell'aiuola e assicurarti così una nuova crescita.

Tagliare

Una potatura generale è raramente necessaria. Tuttavia, è importante potare regolarmente tutto ciò che è sbiadito. Questo ricompenserà la zinnia con fiori abbondanti.

Zinnia in inverno

È possibile far svernare in casa zinnie particolarmente belle. Scavate le piante prima delle prime gelate notturne, mettetele in un terriccio convenzionale e portate le zinnie in casa. Una stanza luminosa e senza gelo, come il garage o le scale, è ideale per svernare. Annaffiare con molta parsimonia e non concimare affatto. Da metà maggio, gli amanti del sole possono tornare all'aperto.

Insetti e malattie

Le zinnie sono molto robuste e sono raramente colpite da malattie e parassiti. Occasionalmente la pianta è attaccata dalla muffa. Durante le estati calde e secche, gli insetti delle foglie amano banchettare con la linfa delle zinnie. Gli insetti possono essere facilmente raccolti nelle prime ore del mattino o controllati spruzzando con equiseto di campo.

Tips

Le zinnie attirano magicamente api, bombi e farfalle. Ecco perché piantare la zinnia è anche ecologicamente molto prezioso.

Di Furey

Seminare i cardi da soli :: Piantare le zinnie - tutto dipende