Homepage > K > Kohlrabi - Una Verdura Di Cavolo Assetata

Kohlrabi - una verdura di cavolo assetata

Il cavolo rapa appartiene alla famiglia dei cavoli. La maggior parte dei tipi di cavolo sono forti mangiatori. Il cavolo rapa, d'altra parte, non è così esigente sul terreno. Arbeitest Du  im Spätherbst das Gemüsebeet mit Humus und frischem Mist kräftig durch und lässt es über Winter liegen, ist zumindest die "Erstbesetzung" des Kohlrabis bestens mit Nährstoffen versorgt. 

Generosa distanza di piantagione per tuberi spessi

Prima di iniziare a piantare, traccia un solco nel letto con un rastrello. La marcatura rende più facile posizionarli in modo uniforme. Le varietà precoci hanno bisogno di meno spazio di quelle successive: 20 – 30 cm di distanza tra le piante sono sufficienti per le varietà precoci, anche la distanza tra le file dovrebbe essere circa la stessa. Später im Jahr solltest Du pro Kohlrabipflanze etwa 50 cm einplanen – Kohlrabi hat oft üppiges Blattwerk. Se piantate le piante troppo vicine, i tuberi non si svilupperanno in modo ottimale a causa della mancanza di luce e raccoglierete solo frutti cilindrici più piccoli.

Acqua e concimazioni

Anche se il cavolo rapa è uno dei cavoli facili da curare, ha bisogno della vostra attenzione. Se volete raccogliere tuberi belli e lisci, è essenziale annaffiare regolarmente le piante. Se l'umidità del terreno oscilla, c'è il rischio che i kohlrabis scoppino o diventino legnosi.

Se avete preparato bene il terreno in autunno, i kohlrabis precoci non hanno bisogno di alcun concime supplementare. Tuttavia, se volete raccogliere il cavolo rapa durante tutto l'anno, dovreste concimare con parsimonia ma continuamente con concime di ortica o farina di corno. Attenzione: troppo fertilizzante farà sì che il cavolo rapa accumuli nitrati.

Considera la rotazione delle colture

Le piante di cavolo rapa sono crucifere e sono forti mangiatrici. Nel luogo in cui avete coltivato cavoli – anche il cavolo rapa – non dovreste coltivare alcun cavolo per almeno 3 – 4 anni. Altrimenti, le piante si sgranocchieranno e il raccolto sarà piccolo. Inoltre, il rischio di infestazione di parassiti e di malattie aumenta.

Coltivazione in cultura mista

La simpatia o il rifiuto non si limitano agli esseri umani. Anche nel regno delle piante, ci sono piante che si sostengono a vicenda e quelle che è meglio non mettere insieme. Il cavolo rapa, per esempio, si sente a casa accanto a patate e pomodori, bietole, lattuga, cetrioli e tagete. La vicinanza con altre crucifere, invece, non è raccomandata. Hierzu gehören u. a. Goldlack, Levkojen und Blaukissen. 

Tips & Tricks

Quando mettete le piante nel letto, assicuratevi che non siano messe troppo in profondità. Il tubero altrimenti marcirà se tocca il terreno.

Di Valorie

Il cavolo rapa - in giardino solo d'estate, nel petto in qualsiasi momento! :: Essiccazione dell'assenzio: procedura e uso successivo